Passa ai contenuti principali

Le novità della 4.a edizione della Montepulciano Run


COMUNICATO STAMPA

Dal 4 al 6 ottobre, podismo, benessere e turismo

Le novità della 4.a edizione della Montepulciano Run
 
Un’inedita Eco-Marathon coniuga agonismo e paesaggio
 
In allegato, immagini di repertorio della Montepulciano Run

Sarà un’inedita Eco-Marathon, disputata sulla classica distanza di 42 chilometri, tra colline, vigneti e strade bianche, la grande novità della Montepulciano Run, evento di podismo, benessere e turismo sportivo giunto alla quarta edizione ed in programma da venerdì 4 a domenica 6 ottobre.

Gli organizzatori (il Comune di Montepulciano e la ASD La Chianina – Chianina Running) hanno aggiunto questo classico elemento a un’offerta che già prevede un’urban trail di 7 chilometri in notturna (venerdì 4, ore 21.30), interamente tracciata sui saliscendi del centro storico, una passeggiata di 6 chilometri tra le cantine del Nobile (sabato 5, ore 9.00), e, per domenica 6, altre due gare podistiche, sulla distanza, rispettivamente, di 14 e 25 chilometri, una passeggiata non competitiva ed una proposta specifica per i cultori del nordic walking, tutte con partenza dal Tempio di S.Biagio alle 9.30. Teatro dell’arrivo, per ciascuna manifestazione, competitiva e non, sarà Piazza Grande.

La Eco-Marathon di Montepulciano, che attraverserà anche sentieri nei boschi, è stata tracciata per offrire ai partecipanti non solo un percorso molto impegnativo, soprattutto nei 14 chilometri finali, ma anche paesaggio e scenari di particolare bellezza. Se dunque gli agonisti puri saranno concentrati solo sulla competizione, chi sceglie questa formula anche per i luoghi troverà piena soddisfazione. Tra gli attraversamenti previsti, anche quelli di aziende produttrici di Vino Nobile come Triacca, Dei e Villa Nottola e del parco naturale Villa Trecci, un’unicità a livello nazionale.

Altra novità della Montepulciano Run 2019, un’expo che rimarrà aperta dalle 10.00 alle 20.00 di
sabato 5 ottobre nella sala “Maria Russo” della Fortezza. Gli espositori non saranno però marchi commerciali legati al podismo ed al benessere ma altre associazioni che, in tutta Italia, organizzano manifestazioni sportive del settore e che potranno quindi presentare i propri eventi, raccogliere iscrizioni e dare informazioni.

Mentre si annunciano presenze di grande rilievo del panorama podistico nazionale, tra cui alcuni protagonisti della mitica Tor de Geants (330 km sulle Alte Vie dalla Val d’Aosta), ma anche di spingitori del Bravìo delle Botti, che riproporranno i duelli della sfida contradaiola, la Montepulciano Run comincia a “fare storia”. Lo testimonia l’albo d’oro che, dal 2016, propone, in campo maschile, i nomi dei gemelli Matteo ed Alessandro Paganelli (entrambi spingitori vittoriosi) e di Mirko Refi nella 14 km, e di Edimaro Donnini ed Alberto Mosca (due volte consecutive) nella 25 km.

In campo femminile, la 14 km annovera per due volte vincitrice Federica Perugini seguita, nel 2018 da Monika Tomaszun, mentre la 25 km ha visto prevalere per due anni Daniel Furlani prima dell’affermazione di Federica Moroni (2018).

Per informazioni ed iscrizioni, www.montepulcianorun.it

Post popolari in questo blog

A Chianciano Terme torna l'improvvisazione teatrale di “Voci e Progetti”

A Chianciano Terme torna l'improvvisazione teatrale di “Voci e Progetti” Nuovo appuntamento per venerdì 6 settembre con il teatro di “Voci e Progetti” per la rassegna di eventi “Chianciano Terme da Vivere”

Chianciano Terme – Gli appuntamenti della settimana con la rassegna di eventi “Chianciano Terme da Vivere” rinnovano l'attenzione all'improvvisazione teatrale e all'intrattenimento musicale, grazie a una serie di iniziative che continueranno ad animare la cittadina termale fino alla fine della stagione turistica. Venerdì 6 settembre tornerà infatti il teatro dell'associazione “Voci e Progetti”,  mentre martedì 10 e giovedì 12 settembre, al salone Nervi del Parco Acquasanta, sarà la volta di due serate danzanti a ingresso libero con “Enzo e Paola” ed “Emanuele Fedeli”.
“Impro walk” è il nome dello spettacolo messo in scena da “Voci e Progetti” per la serata di venerdì 6 settembre, a partire dalle ore 21:15, in Piazza Italia e Viale Roma. Un percorso itinerante con qu…

Salci: il piccolo borgo morente che potrebbe tornare a nuova vita

Salci: il piccolo borgo morente che potrebbe tornare a nuova vita
Con un finanziamento del Mibac di circa 185 mila euro, sembra iniziare un percorso di recupero per questo borgo fortificato posto nel comune di Città della Pieve
Con un finanziamento di 185.550 euro, che il Mibac ha recentemente destinato al consolidamento e agli interventi antisismici da attuare sulla Chiesa di San Leonardo, per il piccolo borgo di Salci, posto nel comune di Città della Pieve, sembra davvero iniziare quel percorso di recupero che tutti auspicavano da tempo; in special modo i salcesi, ormai spagliati in tutto il mondo. Salci, infatti, è ormai un borgo completamente disabitato e i suoi abitanti si sono pian piano trasferiti altrove. Per vari motivi, tra cui antiche vicissitudini politiche, altre legate allo studio, al lavoro e al ricongiungimento con affetti lontani, molti abitanti di Salci si sono così ritrovati a condurre la loro esistenza lontano; ma tutti continuano a mantenere un legame affettivo fort…

A Chianciano Terme si balla con l'Orchestra Vincenzi

A Chianciano Terme si balla con l'Orchestra Vincenzi Nuovo appuntamento giovedì 5 settembre all'insegna della musica e del ballo per la rassegna “Chianciano Terme da Vivere”
Chianciano Terme – Non si ferma l'offerta estiva della rassegna di eventi “Chianciano Terme da Vivere” che ha già portato tante occasioni di musica, ballo e intrattenimento nella cittadina termale e che non terminerà ancora per molte settimane. I riflettori sono accesi sul grande appuntamento di giovedì 5 settembre alle ore 21:30, quando l'Orchestra Vincenzi si esibirà al Palamontepaschi per una serata all'insegna del ballo e della buona musica italiana. Per l'occasione l'ingresso sarà regolato da un biglietto di 10,00 €.
L'Orchestra Vincenzi da oltre quaranta anni è presente sui palcoscenici e le più importante piazze d'Italia. Le canzoni e lo spettacolo che presentano nascono dalla profonda passione per la musica e dalla celebre fisarmonica del maestro Alberto. Offrono un reperto…