Passa ai contenuti principali

Arriva l'anagrafe dell'Aglione della Valdichiana

Arriva l'anagrafe dell'Aglione della Valdichiana
La Regione Toscana approva la nuova graduatoria dei progetti PS-G0 del PSR 2014-2020, tra questi sarà finanziato anche "Vero Aglione della Valdichiana (VAV)"
Il progetto "Vero Aglione della Valdichiana (VAV)", presentato  nella primavera 2018 alla Regione Toscana, è tra quelli finanziati.
Capofila del progetto è la società Qualità e Sviluppo Rurale, di Montepulciano e guidata da Franco Fierli; tra i partner vi sono l'Università degli Studi di Siena-Dipartimento di Scienze della Vita, l'ANCI Toscana, la CIA Toscana, la società AGRICOLTURA E' VITA-ETRURIA e 4 produttori dell'Associazione per la Tutela e la Valorizzazione dell'Aglione della Valdichiana.
Il progetto è nato da un'idea del Prof. Stefano Biagiotti (Università Telematica Pegaso) e del Prof. Stefano Loppi (Università degli Studi di Siena) che prevede la caratterizzazione geografica dell'Aglione della Valdichiana con la tecnica del fingerprinting, per dare la certezza della provenienza evitando frodi e valorizzando un prodotto tipico la cui riscoperta ha creato intorno a sé molto interesse. Verrà valutata la biodiversità, considerando  le tecniche colturali a basso impatto ambientale di questo prodotto tipico e verrà creato un sistema informatico, messo a disposizione dell'aziende, capace di fornire al consumatore finale le informazioni sul prodotto con un semplice QR-code.
Il progetto è stato anche presentato al forum della Pubblica Amministrazione, a Roma, guadagnando il premio come migliore progetto nell'ambito dell'"Alimentazione, salute e welfare" su 100 progetti per raggiungere gli obiettivi dell'agenda 2030. Le risorse messe a disposizione della Regione Toscana sono di 313.611,50 euro.
"E' un grande risultato per completare gli studi sull'Aglione della Valdichiana fornendogli una carta d'identità," dice Stefano Biagiotti responsabile scientifico del progetto "che si aggiunge alla caratterizzazione morfologica in atto e a quella nutrizionale e nutraceutica, che verrà presentata a Civitella in Val di Chiana il 19 ottobre. Il modello che abbiamo pensato potrà essere replicato su qualsiasi prodotto, ed è proprio questa l'innovazione. Non escludo che il progetto possa essere presentato anche al MiPAAF, anche con l'aiuto e il sostegno della Regione Toscana che ha creduto nella validità dell'idea, per essere applicato a livello nazionale. Riteniamo di aver messo un altro tassello per combattere la contraffazione, dare garanzia ai produttori seri e ai consumatori, che sono disposti a pagare di più un prodotto tipico di provenienza certa e ad alto valore come il nostro aglione."
Il progetto, per il suo trasferimento d'innovazione, è stato ritenuto applicativo dell'Agricoltura 4.0: smart e digital. Un altro esempio, questo, della capacità progettuale dell'area vasta Valdichiana, verso uno sviluppo locale sostenibile e di qualità.
Associazione Aglione della Valdichiana
Piazza Grande,7
53045 Montepulciano
0578 757561
 

Post popolari in questo blog

La Compagnia del Bucchero porta le sue “Vacanze Forzate” ai Concordi

La Compagnia del Bucchero porta le sue “Vacanze Forzate” ai Concordi Sabato 16 novembre appuntamento con una commedia brillante in tre atti al Teatro dei Concordi di Acquaviva

Montepulciano– Ricominciamo gli appuntamenti teatrali ad Acquaviva di Montepulciano, in attesa della stagione invernale che vedrà come al solito il Teatro dei Concordi protagonista, attraverso una serie di spettacoli divertenti per tutta la famiglia e il Festival Nazionale del Teatro Amatoriale, oltre alle tante iniziative che impegnano i laboratori destinati a bambini e ragazzi. Le iniziative organizzate dall’ASD “Il Fierale” ripartiranno sabato 16 novembre alle ore 21:15 con “Vacanze Forzate”, portata in scena dalla Compagnia Teatrale “Bucchero” di Bettolle.
“Vacanze Forzate” è una commedia brillante in tre atti di Antonella Zucchini, per la regia di Piero Baccheschi. L’ambientazione dello spettacolo ci farà immergere nei fantastici anni sessanta, quelli del boom economico, con due famiglie a confronto. Chi se lo…

A Chianciano Terme torna l'improvvisazione teatrale di “Voci e Progetti”

A Chianciano Terme torna l'improvvisazione teatrale di “Voci e Progetti” Nuovo appuntamento per venerdì 6 settembre con il teatro di “Voci e Progetti” per la rassegna di eventi “Chianciano Terme da Vivere”

Chianciano Terme – Gli appuntamenti della settimana con la rassegna di eventi “Chianciano Terme da Vivere” rinnovano l'attenzione all'improvvisazione teatrale e all'intrattenimento musicale, grazie a una serie di iniziative che continueranno ad animare la cittadina termale fino alla fine della stagione turistica. Venerdì 6 settembre tornerà infatti il teatro dell'associazione “Voci e Progetti”,  mentre martedì 10 e giovedì 12 settembre, al salone Nervi del Parco Acquasanta, sarà la volta di due serate danzanti a ingresso libero con “Enzo e Paola” ed “Emanuele Fedeli”.
“Impro walk” è il nome dello spettacolo messo in scena da “Voci e Progetti” per la serata di venerdì 6 settembre, a partire dalle ore 21:15, in Piazza Italia e Viale Roma. Un percorso itinerante con qu…

Con la visita al ‘Sentiero dell’Acqua’ termina ‘Ottobre in rosa 2019’ del Comune di Sinalunga

Con la visita al ‘Sentiero dell’Acqua’ termina ‘Ottobre in rosa 2019’ del Comune di Sinalunga Si sono conclusi gli appuntamenti di “Ottobre in rosa 2019’ del Comune di Sinalunga: una serie di iniziate che hanno avuto come scopo quello di promuovere la prevenzione contro il tumore al seno; un lavoro di squadra che ha visto coinvolte molte associazioni del Comune. Sinalunga – Con la fine del mese di ottobre, mese della sensibilizzazione per la prevenzione del tumore al seno, termina anche ‘Ottobre in rosa 2019’. Quest’anno, nel Comune di Sinalunga, oltre al palazzo comunale illuminato di rosa per tutto il mese di ottobre e alle iniziative organizzate dall’associazione “Bettolle in Rosa”, come la realizzazione di manufatti di lana rosa, la passeggiata in rosa in collaborazione con l’Atletica Sinalunga, gli screening gratuiti e il concerto di beneficenza il cui ricavato sarà devoluto all’ospedale di Nottola per il supporto psicologico oncologico, si è aggiunta anche l’iniziativa organizzata…