Passa ai contenuti principali

Chiude la filiale del Monte dei Paschi di Acquaviva

COMUNE DI MONTEPULCIANO
Provincia di Siena

COMUNICATO STAMPA

Chiude la filiale del Monte dei Paschi di Acquaviva
Amministrazione Comunale non informata, la risposta del Sindaco

“Apprendiamo in maniera del tutto casuale e informale (cioè dai dipendenti stessi e da alcuni cittadini) che il 18 ottobre sarà l’ultimo giorno di apertura della filiale del Monte dei Paschi ad Acquaviva. Arriva dunque l’epilogo peggiore per una vicenda che l’Amministrazione Comunale e l’intera comunità hanno seguito con attenzione e pari apprensione; ed arriva nel modo peggiore, perché dalla Banca Monte dei Paschi non è pervenuta al Comune alcuna comunicazione ufficiale”.

Così il Sindaco di Montepulciano Michele Angiolini informa dell’imminente chiusura della filiale del Monte dei Paschi di Acquaviva.

“Fin dal momento in cui fu paventata la chiusura della filiale, servizio “storico” per la frazione di Acquaviva, l’Amministrazione Comunale si è attivata, dando vita ad incontri con gli organi della banca, sollecitando alternative, offrendo la propria collaborazione per trovare una soluzione diversa da quella ipotizzata. Personalmente ho incontrato esponenti della banca, aventi ruoli di responsabilità, e ho espresso, anche formalmente e con ampie argomentazioni, l’opposizione dell’Ente alla chiusura. Inoltre abbiamo sondato la disponibilità di un altro istituto bancario a sopperire all’eventuale defezione. Tutta questa attività, come si ricorderà, ha trovato un momento di sintesi nell’iniziativa pubblica organizzata al Teatro dei Concordi il 13 agosto e ampiamente partecipata, e non si è fermata a quell’iniziativa”.

“Oggi si viene a sapere che la filiale chiude, senza che dal Monte dei Paschi sia arrivato non solo un avviso della decisione assunta ma neanche una risposta, sia pure negativa (o interlocutoria), alle istanze fin qui inviate. Al danno si aggiunge la beffa perché, sempre informalmente, apprendiamo che al disservizio ed ai disagi procurati alla clientela di Acquaviva, si stanno sommando quelli che sta già subendo la filiale di Montepulciano Stazione, a quanto pare impreparata a ricevere una mole di attività per cui non è dimensionata”.

“Nella circostanza, il comportamento della Banca Monte dei Paschi appare irriguardoso verso l’impegno prodotto fino ad ora dal Comune e pare non tenere nella dovuta considerazione le esigenze della clientela e dell’utenza, impoverendo la frazione. Esprimiamo dunque dissenso e garantiamo che continueremo a dedicare al problema la massima attenzione”.

Ufficio Stampa

10 ottobre 2019

Post popolari in questo blog

La Compagnia del Bucchero porta le sue “Vacanze Forzate” ai Concordi

La Compagnia del Bucchero porta le sue “Vacanze Forzate” ai Concordi Sabato 16 novembre appuntamento con una commedia brillante in tre atti al Teatro dei Concordi di Acquaviva

Montepulciano– Ricominciamo gli appuntamenti teatrali ad Acquaviva di Montepulciano, in attesa della stagione invernale che vedrà come al solito il Teatro dei Concordi protagonista, attraverso una serie di spettacoli divertenti per tutta la famiglia e il Festival Nazionale del Teatro Amatoriale, oltre alle tante iniziative che impegnano i laboratori destinati a bambini e ragazzi. Le iniziative organizzate dall’ASD “Il Fierale” ripartiranno sabato 16 novembre alle ore 21:15 con “Vacanze Forzate”, portata in scena dalla Compagnia Teatrale “Bucchero” di Bettolle.
“Vacanze Forzate” è una commedia brillante in tre atti di Antonella Zucchini, per la regia di Piero Baccheschi. L’ambientazione dello spettacolo ci farà immergere nei fantastici anni sessanta, quelli del boom economico, con due famiglie a confronto. Chi se lo…

A Chianciano Terme torna l'improvvisazione teatrale di “Voci e Progetti”

A Chianciano Terme torna l'improvvisazione teatrale di “Voci e Progetti” Nuovo appuntamento per venerdì 6 settembre con il teatro di “Voci e Progetti” per la rassegna di eventi “Chianciano Terme da Vivere”

Chianciano Terme – Gli appuntamenti della settimana con la rassegna di eventi “Chianciano Terme da Vivere” rinnovano l'attenzione all'improvvisazione teatrale e all'intrattenimento musicale, grazie a una serie di iniziative che continueranno ad animare la cittadina termale fino alla fine della stagione turistica. Venerdì 6 settembre tornerà infatti il teatro dell'associazione “Voci e Progetti”,  mentre martedì 10 e giovedì 12 settembre, al salone Nervi del Parco Acquasanta, sarà la volta di due serate danzanti a ingresso libero con “Enzo e Paola” ed “Emanuele Fedeli”.
“Impro walk” è il nome dello spettacolo messo in scena da “Voci e Progetti” per la serata di venerdì 6 settembre, a partire dalle ore 21:15, in Piazza Italia e Viale Roma. Un percorso itinerante con qu…

Con la visita al ‘Sentiero dell’Acqua’ termina ‘Ottobre in rosa 2019’ del Comune di Sinalunga

Con la visita al ‘Sentiero dell’Acqua’ termina ‘Ottobre in rosa 2019’ del Comune di Sinalunga Si sono conclusi gli appuntamenti di “Ottobre in rosa 2019’ del Comune di Sinalunga: una serie di iniziate che hanno avuto come scopo quello di promuovere la prevenzione contro il tumore al seno; un lavoro di squadra che ha visto coinvolte molte associazioni del Comune. Sinalunga – Con la fine del mese di ottobre, mese della sensibilizzazione per la prevenzione del tumore al seno, termina anche ‘Ottobre in rosa 2019’. Quest’anno, nel Comune di Sinalunga, oltre al palazzo comunale illuminato di rosa per tutto il mese di ottobre e alle iniziative organizzate dall’associazione “Bettolle in Rosa”, come la realizzazione di manufatti di lana rosa, la passeggiata in rosa in collaborazione con l’Atletica Sinalunga, gli screening gratuiti e il concerto di beneficenza il cui ricavato sarà devoluto all’ospedale di Nottola per il supporto psicologico oncologico, si è aggiunta anche l’iniziativa organizzata…