Passa ai contenuti principali

“Gli insetti nel futuro dell’umanità: risorsa o minaccia?” Conferenza (ore 18), 17 ottobre, con Anna Maria Fausto

Comunicato stampa del 16 ottobre

L’ecologia a Palazzo Patrizi

Gli insetti nel futuro dell’umanità: risorsa o minaccia?”
Conferenza (ore 18), 17 ottobre, con Anna Maria Fausto

SIENA - Gli insetti nel futuro dell’umanità: una risorsa o una minaccia? Questo il titolo della conferenza di Anna Maria Fausto, professore ordinario e prorettore viario dell’Università della Tuscia. L’appuntamento, previsto a Palazzo Patrizi giovedì 17 (ore 18), è parte integrante del ciclo organizzato dal gruppo consiliare Per Siena sul destino del nostro pianeta. In questo caso si tratta di un seminario che vuole aprire una finestra sul mondo degli insetti, cogliendone lo scorcio particolare del complesso rapporto con l’uomo.
Gli insetti svolgono un ruolo ecologico fondamentale per la vita sulla terra, che talvolta li porta in competizione e in conflitto con il genere umano. Tuttavia, è indispensabile mantenere l’equilibrio tra questi due mondi per il futuro dell’umanità, anche perché gli insetti possono diventare una risorsa importante come fonte ipotetica di alimentazione e nell’ambito di applicazioni tecnologiche.
Anna Maria Fausto tiene, attualmente, il corso di Zoologia per il Corso di Laurea triennale in Scienze biologiche e il corso di Biologia generale per il corso di laurea in Tecnologie alimentari ed enologiche. La sua attività di ricerca riguarda principalmente lo studio morfo-funzionale di vari aspetti della biologia, legati in particolare alla riproduzione, di diversi gruppi di insetti ed altri gruppi animali, utilizzando soprattutto tecniche di microscopia elettronica e confocale e biochimiche.
Il prossimo appuntamento sull’ecologia a Palazzo Patrizi è previsto per giovedì 14 novembre (sempre alle ore 18) sul tema dell’Economia circolare e della sostenibilità con Alessandro Ruggieri, magnifico rettore dell’Università della Tuscia.  

Post popolari in questo blog

La Compagnia del Bucchero porta le sue “Vacanze Forzate” ai Concordi

La Compagnia del Bucchero porta le sue “Vacanze Forzate” ai Concordi Sabato 16 novembre appuntamento con una commedia brillante in tre atti al Teatro dei Concordi di Acquaviva

Montepulciano– Ricominciamo gli appuntamenti teatrali ad Acquaviva di Montepulciano, in attesa della stagione invernale che vedrà come al solito il Teatro dei Concordi protagonista, attraverso una serie di spettacoli divertenti per tutta la famiglia e il Festival Nazionale del Teatro Amatoriale, oltre alle tante iniziative che impegnano i laboratori destinati a bambini e ragazzi. Le iniziative organizzate dall’ASD “Il Fierale” ripartiranno sabato 16 novembre alle ore 21:15 con “Vacanze Forzate”, portata in scena dalla Compagnia Teatrale “Bucchero” di Bettolle.
“Vacanze Forzate” è una commedia brillante in tre atti di Antonella Zucchini, per la regia di Piero Baccheschi. L’ambientazione dello spettacolo ci farà immergere nei fantastici anni sessanta, quelli del boom economico, con due famiglie a confronto. Chi se lo…

A Chianciano Terme torna l'improvvisazione teatrale di “Voci e Progetti”

A Chianciano Terme torna l'improvvisazione teatrale di “Voci e Progetti” Nuovo appuntamento per venerdì 6 settembre con il teatro di “Voci e Progetti” per la rassegna di eventi “Chianciano Terme da Vivere”

Chianciano Terme – Gli appuntamenti della settimana con la rassegna di eventi “Chianciano Terme da Vivere” rinnovano l'attenzione all'improvvisazione teatrale e all'intrattenimento musicale, grazie a una serie di iniziative che continueranno ad animare la cittadina termale fino alla fine della stagione turistica. Venerdì 6 settembre tornerà infatti il teatro dell'associazione “Voci e Progetti”,  mentre martedì 10 e giovedì 12 settembre, al salone Nervi del Parco Acquasanta, sarà la volta di due serate danzanti a ingresso libero con “Enzo e Paola” ed “Emanuele Fedeli”.
“Impro walk” è il nome dello spettacolo messo in scena da “Voci e Progetti” per la serata di venerdì 6 settembre, a partire dalle ore 21:15, in Piazza Italia e Viale Roma. Un percorso itinerante con qu…

Con la visita al ‘Sentiero dell’Acqua’ termina ‘Ottobre in rosa 2019’ del Comune di Sinalunga

Con la visita al ‘Sentiero dell’Acqua’ termina ‘Ottobre in rosa 2019’ del Comune di Sinalunga Si sono conclusi gli appuntamenti di “Ottobre in rosa 2019’ del Comune di Sinalunga: una serie di iniziate che hanno avuto come scopo quello di promuovere la prevenzione contro il tumore al seno; un lavoro di squadra che ha visto coinvolte molte associazioni del Comune. Sinalunga – Con la fine del mese di ottobre, mese della sensibilizzazione per la prevenzione del tumore al seno, termina anche ‘Ottobre in rosa 2019’. Quest’anno, nel Comune di Sinalunga, oltre al palazzo comunale illuminato di rosa per tutto il mese di ottobre e alle iniziative organizzate dall’associazione “Bettolle in Rosa”, come la realizzazione di manufatti di lana rosa, la passeggiata in rosa in collaborazione con l’Atletica Sinalunga, gli screening gratuiti e il concerto di beneficenza il cui ricavato sarà devoluto all’ospedale di Nottola per il supporto psicologico oncologico, si è aggiunta anche l’iniziativa organizzata…