Passa ai contenuti principali

Palazzo Cervini,

                                                                                    COMUNE DI MONTEPULCIANO
COMUNICATO STAMPA


A Montepulciano, sabato 5 ottobre 2019, dalle 10.00 alle 17.00, sarà aperto al pubblico lo storico Palazzo Cervini, in Via di Voltaia nel Corso 21

Con l’apertura al pubblico dello storico Palazzo Cervini, in Via di Voltaia nel Corso 21, anche UBI Banca aderisce a Montepulciano alla XVIII Edizione di “Invito a Palazzo”, manifestazione annuale promossa da ABI – Associazione Bancaria Italiana, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e con il Patrocinio della Commissione Nazionale Italiana per l'UNESCO e del Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

Palazzo Cervini, oggi sede poliziana di UBI Banca, sarà quindi aperto sabato 5 ottobre, dalle 10 alle 17; per l’occasione saranno organizzate anche visite guidate per gruppi di circa 25/30 persone dalle ore 10 alle ore 12.30 e dalle ore 14 alle ore 17.00.
“Palazzo Cervini merita una visita in primo luogo per la sua facciata, realizzata in travertino locale, che rappresenta un elemento architettonico di grande interesse”, come sottolinea l’architetto Riccardo Pizzinelli, curatore delle visite. “L’edificio, risultato di un intervento complesso di demolizione e ricostruzione di gran parte delle unità edilizie medioevali preesistenti, presenta infatti due ali sporgenti ed un corpo centrale arretrato che creano un vero e proprio cortile esterno, dando luogo ad un notevole effetto scenografico, motivo abbastanza raro nell’architettura urbana italiana”. I visitatori potranno anche accedere al bel salone che occupa la parte centrale del piano nobile.
Oltre a visitare Palazzo Cervini, sabato 5 ottobre tutti i partecipanti ad “Invito a Palazzo” potranno entrare con ingresso gratuito al Museo Civico di Montepulciano, dove è in comodato il dipinto “Panorama di Montepulciano”, opera risalente alla metà del XVII secolo, recentemente attribuito al pittore poliziano Alessandro Rossi, e parte della collezione di UBI Banca. Il quadro, un grande olio su tela di mt 3 X 2, fu una delle opere maggiormente apprezzate tra quelle esposte nella grande mostra “Montepulciano e la Città Eterna”, che fu allestita nel Museo Civico Pinacoteca Crociani dal luglio 2018 al gennaio 2019.

“Si tratta di un’opera importante anche al di là dell’indiscutibile valore artistico” – sottolinea Lucia Rosa Musso, assessore alla Cultura del Comune di Montepulciano – “poiché rappresenta in modo molto efficace la città e il territorio circostante, permettendo di avere un’idea abbastanza precisa dell’evoluzione, non solo architettonica, che Montepulciano ha conosciuto dal ‘600 a oggi”.

Per approfondimenti è possibile consultare anche il sito internet Arte UBI Banca (arte.ubibanca.com) dedicato alla valorizzazione del patrimonio artistico e della collezione di UBI Banca, oltre che alla promozione delle principali iniziative in ambito culturale sostenute dall’Istituto. Il sito promuove eventi, mostre e progetti culturali curati o sostenuti da UBI Banca e rende fruibile una parte della collezione d’arte della Banca con schede storiche, fotografiche e tecniche dettagliate di circa 450 opere tra le più rilevanti della raccolta. Al sito, si affianca anche il profilo Instagram @arteubibanca che in occasione dei sette eventi proporrà anche contenuti live, immagini e commenti.
UBI Banca aderisce a “Invito a Palazzo” e a Montepulciano apre al pubblico Palazzo Cervini
Ufficio Stampa
Montepulciano, 2 ottobre 2019

Post popolari in questo blog

A Chianciano Terme torna l'improvvisazione teatrale di “Voci e Progetti”

A Chianciano Terme torna l'improvvisazione teatrale di “Voci e Progetti” Nuovo appuntamento per venerdì 6 settembre con il teatro di “Voci e Progetti” per la rassegna di eventi “Chianciano Terme da Vivere”

Chianciano Terme – Gli appuntamenti della settimana con la rassegna di eventi “Chianciano Terme da Vivere” rinnovano l'attenzione all'improvvisazione teatrale e all'intrattenimento musicale, grazie a una serie di iniziative che continueranno ad animare la cittadina termale fino alla fine della stagione turistica. Venerdì 6 settembre tornerà infatti il teatro dell'associazione “Voci e Progetti”,  mentre martedì 10 e giovedì 12 settembre, al salone Nervi del Parco Acquasanta, sarà la volta di due serate danzanti a ingresso libero con “Enzo e Paola” ed “Emanuele Fedeli”.
“Impro walk” è il nome dello spettacolo messo in scena da “Voci e Progetti” per la serata di venerdì 6 settembre, a partire dalle ore 21:15, in Piazza Italia e Viale Roma. Un percorso itinerante con qu…

Salci: il piccolo borgo morente che potrebbe tornare a nuova vita

Salci: il piccolo borgo morente che potrebbe tornare a nuova vita
Con un finanziamento del Mibac di circa 185 mila euro, sembra iniziare un percorso di recupero per questo borgo fortificato posto nel comune di Città della Pieve
Con un finanziamento di 185.550 euro, che il Mibac ha recentemente destinato al consolidamento e agli interventi antisismici da attuare sulla Chiesa di San Leonardo, per il piccolo borgo di Salci, posto nel comune di Città della Pieve, sembra davvero iniziare quel percorso di recupero che tutti auspicavano da tempo; in special modo i salcesi, ormai spagliati in tutto il mondo. Salci, infatti, è ormai un borgo completamente disabitato e i suoi abitanti si sono pian piano trasferiti altrove. Per vari motivi, tra cui antiche vicissitudini politiche, altre legate allo studio, al lavoro e al ricongiungimento con affetti lontani, molti abitanti di Salci si sono così ritrovati a condurre la loro esistenza lontano; ma tutti continuano a mantenere un legame affettivo fort…

A Chianciano Terme si balla con l'Orchestra Vincenzi

A Chianciano Terme si balla con l'Orchestra Vincenzi Nuovo appuntamento giovedì 5 settembre all'insegna della musica e del ballo per la rassegna “Chianciano Terme da Vivere”
Chianciano Terme – Non si ferma l'offerta estiva della rassegna di eventi “Chianciano Terme da Vivere” che ha già portato tante occasioni di musica, ballo e intrattenimento nella cittadina termale e che non terminerà ancora per molte settimane. I riflettori sono accesi sul grande appuntamento di giovedì 5 settembre alle ore 21:30, quando l'Orchestra Vincenzi si esibirà al Palamontepaschi per una serata all'insegna del ballo e della buona musica italiana. Per l'occasione l'ingresso sarà regolato da un biglietto di 10,00 €.
L'Orchestra Vincenzi da oltre quaranta anni è presente sui palcoscenici e le più importante piazze d'Italia. Le canzoni e lo spettacolo che presentano nascono dalla profonda passione per la musica e dalla celebre fisarmonica del maestro Alberto. Offrono un reperto…