Passa ai contenuti principali

Trequanda si aggiudica il bando regionale per la rigenerazione urbana

Trequanda si aggiudica il bando regionale per la rigenerazione urbana
Un finanziamento da 172mila euro per “Trigeneranda”, piano integrato di riqualificazione e rigenerazione urbana delle aree pubbliche dei centri di Trequanda, Petroio e Castelmuzio
TREQUANDA – La buona notizia è arrivata direttamente dalla Regione Toscana, grazie alla pubblicazione dei risultati del bando per la rigenerazione urbana: il Comune di Trequanda si è aggiudicato un finanziamento di circa 172mila euro per “Trigeneranda”, un piano integrato di urbanistica che comprende le aree pubbliche dei centri storici di Trequanda, Petroio e Castelmuzio. Tutte le frazioni del Comune potranno quindi beneficiare del finanziamento, con interventi volti a riqualificare le aree di accesso e dei margini urbani.
Il progetto “Trigeneranda” è stato considerato meritevole di finanziamento, in quanto oltre a favorire la rigenerazione urbana, valorizza al contempo la produzione artigianale e l'economia locale relativa alla produzione di terracotta. L'obiettivo è quello di valorizzare la memoria dei luoghi e di restituire una identità condivisa, rendendo visibile l'azione progettuale in tutti e tre i borghi, comunicando e valorizzando i contenuti della cultura locale. A tale scopo verranno rigenerati anche due muri non utilizzati a Petroio e Castelmuzio, oltre alla porta sud del centro storico di Trequanda.
“Il piano integrato prevede una serie di micro-progetti diffusi e omogenei nei tre borghi, che mirano a una identità unitaria senza però negare le diverse peculiarità. - spiega il Sindaco Roberto Machetti – Uno degli obiettivi principali è il rilancio dell'economia locale, attraverso un lavoro in rete delle aziende del settore. Verranno utilizzati componenti e arredi urbani in terracotta, creando laboratori per designers e artisti, con il coinvolgimento delle aziende del territorio.
Il bando della Regione Toscana, pubblicato lo scorso aprile, aveva messo a disposizione circa 4 milioni di euro per la rigenerazione urbana delle aree interne della Toscana; i progetti presentati dai Comuni sono stati esaminati tecnicamente, valutandone l'ammissibilità e la coerenza con gli strumenti di programmazione regionale, così come il loro livello di innovazione e di efficacia. L'Amministrazione Comunale di Trequanda esprime soddisfazione ed entusiasmo per il risultato ottenuto e si è fin da subito messa all'opera per attuare gli interventi di rigenerazione urbana a Trequanda, Petroio e Castelmuzio così come indicati nel progetto.

Post popolari in questo blog

La Compagnia del Bucchero porta le sue “Vacanze Forzate” ai Concordi

La Compagnia del Bucchero porta le sue “Vacanze Forzate” ai Concordi Sabato 16 novembre appuntamento con una commedia brillante in tre atti al Teatro dei Concordi di Acquaviva

Montepulciano– Ricominciamo gli appuntamenti teatrali ad Acquaviva di Montepulciano, in attesa della stagione invernale che vedrà come al solito il Teatro dei Concordi protagonista, attraverso una serie di spettacoli divertenti per tutta la famiglia e il Festival Nazionale del Teatro Amatoriale, oltre alle tante iniziative che impegnano i laboratori destinati a bambini e ragazzi. Le iniziative organizzate dall’ASD “Il Fierale” ripartiranno sabato 16 novembre alle ore 21:15 con “Vacanze Forzate”, portata in scena dalla Compagnia Teatrale “Bucchero” di Bettolle.
“Vacanze Forzate” è una commedia brillante in tre atti di Antonella Zucchini, per la regia di Piero Baccheschi. L’ambientazione dello spettacolo ci farà immergere nei fantastici anni sessanta, quelli del boom economico, con due famiglie a confronto. Chi se lo…

A Chianciano Terme torna l'improvvisazione teatrale di “Voci e Progetti”

A Chianciano Terme torna l'improvvisazione teatrale di “Voci e Progetti” Nuovo appuntamento per venerdì 6 settembre con il teatro di “Voci e Progetti” per la rassegna di eventi “Chianciano Terme da Vivere”

Chianciano Terme – Gli appuntamenti della settimana con la rassegna di eventi “Chianciano Terme da Vivere” rinnovano l'attenzione all'improvvisazione teatrale e all'intrattenimento musicale, grazie a una serie di iniziative che continueranno ad animare la cittadina termale fino alla fine della stagione turistica. Venerdì 6 settembre tornerà infatti il teatro dell'associazione “Voci e Progetti”,  mentre martedì 10 e giovedì 12 settembre, al salone Nervi del Parco Acquasanta, sarà la volta di due serate danzanti a ingresso libero con “Enzo e Paola” ed “Emanuele Fedeli”.
“Impro walk” è il nome dello spettacolo messo in scena da “Voci e Progetti” per la serata di venerdì 6 settembre, a partire dalle ore 21:15, in Piazza Italia e Viale Roma. Un percorso itinerante con qu…

Con la visita al ‘Sentiero dell’Acqua’ termina ‘Ottobre in rosa 2019’ del Comune di Sinalunga

Con la visita al ‘Sentiero dell’Acqua’ termina ‘Ottobre in rosa 2019’ del Comune di Sinalunga Si sono conclusi gli appuntamenti di “Ottobre in rosa 2019’ del Comune di Sinalunga: una serie di iniziate che hanno avuto come scopo quello di promuovere la prevenzione contro il tumore al seno; un lavoro di squadra che ha visto coinvolte molte associazioni del Comune. Sinalunga – Con la fine del mese di ottobre, mese della sensibilizzazione per la prevenzione del tumore al seno, termina anche ‘Ottobre in rosa 2019’. Quest’anno, nel Comune di Sinalunga, oltre al palazzo comunale illuminato di rosa per tutto il mese di ottobre e alle iniziative organizzate dall’associazione “Bettolle in Rosa”, come la realizzazione di manufatti di lana rosa, la passeggiata in rosa in collaborazione con l’Atletica Sinalunga, gli screening gratuiti e il concerto di beneficenza il cui ricavato sarà devoluto all’ospedale di Nottola per il supporto psicologico oncologico, si è aggiunta anche l’iniziativa organizzata…