Passa ai contenuti principali

Trequanda si aggiudica il bando regionale per la rigenerazione urbana

Trequanda si aggiudica il bando regionale per la rigenerazione urbana
Un finanziamento da 172mila euro per “Trigeneranda”, piano integrato di riqualificazione e rigenerazione urbana delle aree pubbliche dei centri di Trequanda, Petroio e Castelmuzio
TREQUANDA – La buona notizia è arrivata direttamente dalla Regione Toscana, grazie alla pubblicazione dei risultati del bando per la rigenerazione urbana: il Comune di Trequanda si è aggiudicato un finanziamento di circa 172mila euro per “Trigeneranda”, un piano integrato di urbanistica che comprende le aree pubbliche dei centri storici di Trequanda, Petroio e Castelmuzio. Tutte le frazioni del Comune potranno quindi beneficiare del finanziamento, con interventi volti a riqualificare le aree di accesso e dei margini urbani.
Il progetto “Trigeneranda” è stato considerato meritevole di finanziamento, in quanto oltre a favorire la rigenerazione urbana, valorizza al contempo la produzione artigianale e l'economia locale relativa alla produzione di terracotta. L'obiettivo è quello di valorizzare la memoria dei luoghi e di restituire una identità condivisa, rendendo visibile l'azione progettuale in tutti e tre i borghi, comunicando e valorizzando i contenuti della cultura locale. A tale scopo verranno rigenerati anche due muri non utilizzati a Petroio e Castelmuzio, oltre alla porta sud del centro storico di Trequanda.
“Il piano integrato prevede una serie di micro-progetti diffusi e omogenei nei tre borghi, che mirano a una identità unitaria senza però negare le diverse peculiarità. - spiega il Sindaco Roberto Machetti – Uno degli obiettivi principali è il rilancio dell'economia locale, attraverso un lavoro in rete delle aziende del settore. Verranno utilizzati componenti e arredi urbani in terracotta, creando laboratori per designers e artisti, con il coinvolgimento delle aziende del territorio.
Il bando della Regione Toscana, pubblicato lo scorso aprile, aveva messo a disposizione circa 4 milioni di euro per la rigenerazione urbana delle aree interne della Toscana; i progetti presentati dai Comuni sono stati esaminati tecnicamente, valutandone l'ammissibilità e la coerenza con gli strumenti di programmazione regionale, così come il loro livello di innovazione e di efficacia. L'Amministrazione Comunale di Trequanda esprime soddisfazione ed entusiasmo per il risultato ottenuto e si è fin da subito messa all'opera per attuare gli interventi di rigenerazione urbana a Trequanda, Petroio e Castelmuzio così come indicati nel progetto.

Post popolari in questo blog

I Licei Poliziani premiano le eccellenze

I Licei Poliziani premiano le eccellenze Durante l'evento di premiazione ai Licei Poliziani degli studenti usciti con il massimo dei voti è stata istituita una borsa di studio dedicata a Fernando Nicastro
LICEI POLIZIANI – Durante la mattina di sabato 18 gennaio si è svolto un evento di premiazione degli studenti usciti con il massimo dei voti nel corso del passato anno scolastico. Alla presenza del preside Marco Mosconi e del vicesindaco di Montepulciano Alice Raspanti, gli studenti dei Licei Poliziani hanno ricevuto gli attestati di merito relativi al superamento dell'esame di maturità.
Gli studenti che hanno superato l'esame con 100 e lode sono stati Alfea Renzini (classe 5AU), Giacomo Garavelli (5ABS) e Niccolò Picchiarelli (5ACS). Per quanto riguarda il liceo classico, gli studenti usciti con il punteggio di 100 sono stati invece Corso Durando, Giorgina Nardi e Giada Santini; per il liceo linguistico gli studenti Viola Biancolini, Agnese Bagnasacco, Rebecca Della Lena …

La Compagnia del Bucchero porta le sue “Vacanze Forzate” ai Concordi

La Compagnia del Bucchero porta le sue “Vacanze Forzate” ai Concordi Sabato 16 novembre appuntamento con una commedia brillante in tre atti al Teatro dei Concordi di Acquaviva

Montepulciano– Ricominciamo gli appuntamenti teatrali ad Acquaviva di Montepulciano, in attesa della stagione invernale che vedrà come al solito il Teatro dei Concordi protagonista, attraverso una serie di spettacoli divertenti per tutta la famiglia e il Festival Nazionale del Teatro Amatoriale, oltre alle tante iniziative che impegnano i laboratori destinati a bambini e ragazzi. Le iniziative organizzate dall’ASD “Il Fierale” ripartiranno sabato 16 novembre alle ore 21:15 con “Vacanze Forzate”, portata in scena dalla Compagnia Teatrale “Bucchero” di Bettolle.
“Vacanze Forzate” è una commedia brillante in tre atti di Antonella Zucchini, per la regia di Piero Baccheschi. L’ambientazione dello spettacolo ci farà immergere nei fantastici anni sessanta, quelli del boom economico, con due famiglie a confronto. Chi se lo…

AL TEATRO CIRO PINSUTI VA IN SCENA MOZART BAMBINO E PER LE FESTE ARRIVA ANCHE LA DANZA CON EDITH PIAF

TEATRO COMUNALE “CIRO PINSUTI” – SINALUNGA
AL TEATRO CIRO PINSUTI VA IN SCENA MOZART BAMBINO
E PER LE FESTE ARRIVA ANCHE LA DANZA CON EDITH PIAF

C’è un bambino di nomeMozart al Teatro Comunale “Ciro Pinsuti” di Sinalunga. Domenica (22 dicembre), alle ore 16, la stagione di teatro ragazzi propone AMADÈ. La vita suonata di Mozart bambino. L’attore e regista Massimo Bonechi, in scena con Andrea Anastasio e Tommaso Carovani, ci racconta, fra teatro e musica, la vita del piccolo genio. Uno spettacolo che fonde burattini e recitazione, sempre accompagnato dai più noti brani di tutti i tempi: dalle arie d’opera – a partire dalla Regina della notte – alle serenate – come la Eine Kleine Nachtmusik (la Piccola serenata notturna). Un lavoro pensato per i più piccoli che saprà divertire anche le famiglie. In scena un baule, una sorta di scatola magica, uno scrigno segreto che custodisce la sua vita di fanciullo: immagini, suoni, musiche e personaggi saltano fuori e si diffondono in ogni direzione e…