Passa ai contenuti principali

VAMPE DEL TEMPO: PIETRO TRIPODO POETA E TRADUTTORE

VAMPE DEL TEMPO: PIETRO TRIPODO POETA E TRADUTTORE
  Martedì 29 ottobre a Palazzo Medici Riccardi (Firenze) un convegno sulla sua figura e le sue opere
Il ricordo di Ignazio Visco, suo compagno di studi

Colte, raffinate, vibranti: le parole di Pietro Tripodo quasi disegnavano i suoi versi, di un’eleganza classica. Nella sua attività di poeta, saggista e traduttore, sapeva scegliere i termini più calzanti per mantenere la sonorità originale dei versi scritti o tradotti, nonché il senso della poesia e del ritmo.
Martedì 29 novembre alle ore 15:00 presso la sala Luca Giordano di Palazzo Medici Riccardi (via Cavour, 1 – Firenze) si terrà il convegno Vampe del tempo. Pietro Tripodo poeta e traduttore, ideato da Ines Morisani, organizzato dal Comitato di Firenze della Società Dante Alighieri con il patrocinio della Città Metropolitana di Firenze, della Fondazione Giovanni Pascoli e il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze.
Dopo i saluti istituzionali, l'introduzione a cura di Salvatore Italia, Soprintendente ai Conti della Società Dante Alighieri, e di Antonia Ida Fontana, Presidente del Comitato di Firenze della Società Dante Alighieri, il Governatore della Banca d’Italia Ignazio Visco porterà un suo ricordo personale dell’amico Pietro. Il convegno sarà moderato da Carlo Pulsoni dell'Università degli Studi di Perugia.
Tripodo, nato nel 1948 a Roma, era di origini fiorentine da parte del nonno. Ha frequentato il liceo romano Torquato Tasso e tra i suoi compagni di classe ci sono stati anche Paolo Mieli, Virginia Volterra, Massimo Giovannini e Stefano Silvi. Il convegno fiorentino, al quale saranno presenti anche diversi suoi amici “storici”, approfondirà con due sessioni distinte prima le attività di Tripodo come poeta e poi quelle di traduttore, sia di autori classici che di autori contemporanei. Le conclusioni saranno affidate a Sebastiano Giordano, storico dell'arte della Accademia dei Lincei Roma.
In occasione del convegno verrà anche presentata una ristampa in edizione limitata, in 150 copie numerate di Vampe del tempo (1998), per le edizioni d’arte il Bulino con disegni di Enrico Pulsoni, professore di scenografia all’Accademia di belle arti di Macerata.
Una curiosità: il professor Eugenio Pacelli, grafologo, analizzerà alcune dediche sui libri scritte da Pietro, la cui grafia era ardua da decifrare.

Post popolari in questo blog

I Licei Poliziani premiano le eccellenze

I Licei Poliziani premiano le eccellenze Durante l'evento di premiazione ai Licei Poliziani degli studenti usciti con il massimo dei voti è stata istituita una borsa di studio dedicata a Fernando Nicastro
LICEI POLIZIANI – Durante la mattina di sabato 18 gennaio si è svolto un evento di premiazione degli studenti usciti con il massimo dei voti nel corso del passato anno scolastico. Alla presenza del preside Marco Mosconi e del vicesindaco di Montepulciano Alice Raspanti, gli studenti dei Licei Poliziani hanno ricevuto gli attestati di merito relativi al superamento dell'esame di maturità.
Gli studenti che hanno superato l'esame con 100 e lode sono stati Alfea Renzini (classe 5AU), Giacomo Garavelli (5ABS) e Niccolò Picchiarelli (5ACS). Per quanto riguarda il liceo classico, gli studenti usciti con il punteggio di 100 sono stati invece Corso Durando, Giorgina Nardi e Giada Santini; per il liceo linguistico gli studenti Viola Biancolini, Agnese Bagnasacco, Rebecca Della Lena …

La Compagnia del Bucchero porta le sue “Vacanze Forzate” ai Concordi

La Compagnia del Bucchero porta le sue “Vacanze Forzate” ai Concordi Sabato 16 novembre appuntamento con una commedia brillante in tre atti al Teatro dei Concordi di Acquaviva

Montepulciano– Ricominciamo gli appuntamenti teatrali ad Acquaviva di Montepulciano, in attesa della stagione invernale che vedrà come al solito il Teatro dei Concordi protagonista, attraverso una serie di spettacoli divertenti per tutta la famiglia e il Festival Nazionale del Teatro Amatoriale, oltre alle tante iniziative che impegnano i laboratori destinati a bambini e ragazzi. Le iniziative organizzate dall’ASD “Il Fierale” ripartiranno sabato 16 novembre alle ore 21:15 con “Vacanze Forzate”, portata in scena dalla Compagnia Teatrale “Bucchero” di Bettolle.
“Vacanze Forzate” è una commedia brillante in tre atti di Antonella Zucchini, per la regia di Piero Baccheschi. L’ambientazione dello spettacolo ci farà immergere nei fantastici anni sessanta, quelli del boom economico, con due famiglie a confronto. Chi se lo…

AL TEATRO CIRO PINSUTI VA IN SCENA MOZART BAMBINO E PER LE FESTE ARRIVA ANCHE LA DANZA CON EDITH PIAF

TEATRO COMUNALE “CIRO PINSUTI” – SINALUNGA
AL TEATRO CIRO PINSUTI VA IN SCENA MOZART BAMBINO
E PER LE FESTE ARRIVA ANCHE LA DANZA CON EDITH PIAF

C’è un bambino di nomeMozart al Teatro Comunale “Ciro Pinsuti” di Sinalunga. Domenica (22 dicembre), alle ore 16, la stagione di teatro ragazzi propone AMADÈ. La vita suonata di Mozart bambino. L’attore e regista Massimo Bonechi, in scena con Andrea Anastasio e Tommaso Carovani, ci racconta, fra teatro e musica, la vita del piccolo genio. Uno spettacolo che fonde burattini e recitazione, sempre accompagnato dai più noti brani di tutti i tempi: dalle arie d’opera – a partire dalla Regina della notte – alle serenate – come la Eine Kleine Nachtmusik (la Piccola serenata notturna). Un lavoro pensato per i più piccoli che saprà divertire anche le famiglie. In scena un baule, una sorta di scatola magica, uno scrigno segreto che custodisce la sua vita di fanciullo: immagini, suoni, musiche e personaggi saltano fuori e si diffondono in ogni direzione e…