Passa ai contenuti principali

40^ edizione della Carriera di San Martino, un inno contro i muri della vergogna

40^ edizione della Carriera di San Martino, un inno contro i muri della vergogna
A Sinalunga è tutto pronto per la 40^ edizione della Carriera di San Martino, storica manifestazione organizzata dalla Pro Loco di Sinalunga con il patrocinio del Comune in occasione dei festeggiamenti di San Martino, patrono di Sinalunga
Sinalunga – Con la cena di presentazione dello stendardo di venerdì 1 novembre al circolo Frullini di Sinalunga, si apre il sipario sulla 40^ edizione della Carriera di San Martino di Sinalunga, storica manifestazione organizzata dalla Pro Loco di Sinalunga con il patrocinio del Comune, per festeggiare il Santo Patrono di Sinalunga, San Martino.
Lo stendardo dell’edizione numero 40 della corsa dei Carretti di Sinalunga è stato dipinto da Krizia Vannuccini, artista Foianese ma Sinalunghese d’adozione, con le rifiniture a cura del costumista Massimo Gottardi. Lo stendardo ricorda i 30 anni dalla caduta del muro di Berlino avvenuta il 9 novembre 1989, con la raffigurazione del bacio tra Leonid Breznev ed Erich Honecker del 1979, che ha fatto il giro del mondo. L’idea di dedicare questa nuova edizione della corsa all’anniversario della caduta del muro di Berlino, è una questione molto cara agli organizzatori e agli amministratori del Comune di Sinalunga, perché il 9 novembre 2019 ricorre anche la giornata nazionale di mobilitazione contro i muri della vergogna, in cui si uniranno le voci di quanti credono nei valori della libertà, della fraternità, della pace e dei diritti umani.
Importanti novità caratterizzeranno la 40esima edizione della Carriera di San Martino, come l’aggiunta dei nove equipaggi femminili che contribuiranno al punteggio, realizzato dagli equipaggi maschili di ogni rione. Ogni rione ha a disposizione 4 carretti per un totale di 36 carretti che si sfidano a sorteggio e in base ai risultati ottenuti durante le discese. Già negli anni cinquanta era uso dei ragazzi del paese divertirsi con "carretti" costruiti con assi di legno e cuscinetti. Dopo qualche anno di interruzione, dal 1982 la tradizione si ripete ininterrottamente; il percorso si svolge sull'asfalto con partenza da Piazza Garibaldi sino all'Osteria delle Grotte.
Il programma della 40esima edizione della Carriera di San Martino prenderà il via venerdì 8 novembre alle 17:30 con la Santa Messa e apertura della reliquia di San Martino alla presenza delle autorità e alle ore 21:00 presso il Teatro Ciro Pinsuti ‘The Wall’ il concerto per soli musicisti e coro – Ensemble Flos Vocalis, Gruppo corale Gialuth e I.C. John Lennon. Sabato 9 novembre alle ore 9:30 presentazione degli atti del convegno sul Palazzo Pretorio tenuto a Sinalunga 23 febbraio 2019 presso la sala del consiglio a cura del Gruppo Archeologico Sinalunghese, alle 14 inizio prove libere degli equipaggi dei 9 rioni di Sinalunga, alle 17:30 Santa Messa per il triduo di San Martino, alle 18:30 aperitivo con Dj set presso Bar Angolo, alle 21:00 presso il Teatro Ciro Pinsuti ‘The Wall’ il concerto per soli musicisti e coro – Ensemble Flos Vocalis, Gruppo corale Gialuth e I.C. John Lennon. Domenica 10 novembre dalle ore 8:00 alle 20:00 mercatini in Piazza Garibaldi, alle ore 9:00 benedizione dei carretti e saluti istituzionali con la partecipazione dei figuranti della rievocazione storica della vita di San Martino a cura dell’Associazione Culturale Astrolabio, dalle ore 10:00 alle 20:00 mostra micologica a cura del dott. Cesare Betti presso i locali  ‘ex alimentari’ famiglia Giannini, ore 10:30 prima batteria, alle 12:00 apertura street food, alle 14:15 seconda batteria e finale, alle ore 17:30 Santa Messa con il triduo di San Martino. I festeggiamenti in onore di San Martino proseguono poi lunedì 11 novembre alle 16:30 con la rievocazione storica della vita di San Martino a cura dell’Associazione Culturale Astrolabio e alle ore 17:30 Santa Messa e reposizione della reliquia di San Martino alla presenza delle autorità.
Per l’organizzazione della 40esima edizione della Carriera di San Martino hanno contribuito: l’Associazione Culturale Astrolabio, l’Asd Asinalonga, Parrocchia San Martino, Asd Team Santaniello, Ensemble Flos Vocalis, Gruppo Corale Gialuth, Gruppo Archeologico Sinalunghese e Filarmonica Ciro Pinsuti.

Post popolari in questo blog

I Licei Poliziani premiano le eccellenze

I Licei Poliziani premiano le eccellenze Durante l'evento di premiazione ai Licei Poliziani degli studenti usciti con il massimo dei voti è stata istituita una borsa di studio dedicata a Fernando Nicastro
LICEI POLIZIANI – Durante la mattina di sabato 18 gennaio si è svolto un evento di premiazione degli studenti usciti con il massimo dei voti nel corso del passato anno scolastico. Alla presenza del preside Marco Mosconi e del vicesindaco di Montepulciano Alice Raspanti, gli studenti dei Licei Poliziani hanno ricevuto gli attestati di merito relativi al superamento dell'esame di maturità.
Gli studenti che hanno superato l'esame con 100 e lode sono stati Alfea Renzini (classe 5AU), Giacomo Garavelli (5ABS) e Niccolò Picchiarelli (5ACS). Per quanto riguarda il liceo classico, gli studenti usciti con il punteggio di 100 sono stati invece Corso Durando, Giorgina Nardi e Giada Santini; per il liceo linguistico gli studenti Viola Biancolini, Agnese Bagnasacco, Rebecca Della Lena …

La Compagnia del Bucchero porta le sue “Vacanze Forzate” ai Concordi

La Compagnia del Bucchero porta le sue “Vacanze Forzate” ai Concordi Sabato 16 novembre appuntamento con una commedia brillante in tre atti al Teatro dei Concordi di Acquaviva

Montepulciano– Ricominciamo gli appuntamenti teatrali ad Acquaviva di Montepulciano, in attesa della stagione invernale che vedrà come al solito il Teatro dei Concordi protagonista, attraverso una serie di spettacoli divertenti per tutta la famiglia e il Festival Nazionale del Teatro Amatoriale, oltre alle tante iniziative che impegnano i laboratori destinati a bambini e ragazzi. Le iniziative organizzate dall’ASD “Il Fierale” ripartiranno sabato 16 novembre alle ore 21:15 con “Vacanze Forzate”, portata in scena dalla Compagnia Teatrale “Bucchero” di Bettolle.
“Vacanze Forzate” è una commedia brillante in tre atti di Antonella Zucchini, per la regia di Piero Baccheschi. L’ambientazione dello spettacolo ci farà immergere nei fantastici anni sessanta, quelli del boom economico, con due famiglie a confronto. Chi se lo…

AL TEATRO CIRO PINSUTI VA IN SCENA MOZART BAMBINO E PER LE FESTE ARRIVA ANCHE LA DANZA CON EDITH PIAF

TEATRO COMUNALE “CIRO PINSUTI” – SINALUNGA
AL TEATRO CIRO PINSUTI VA IN SCENA MOZART BAMBINO
E PER LE FESTE ARRIVA ANCHE LA DANZA CON EDITH PIAF

C’è un bambino di nomeMozart al Teatro Comunale “Ciro Pinsuti” di Sinalunga. Domenica (22 dicembre), alle ore 16, la stagione di teatro ragazzi propone AMADÈ. La vita suonata di Mozart bambino. L’attore e regista Massimo Bonechi, in scena con Andrea Anastasio e Tommaso Carovani, ci racconta, fra teatro e musica, la vita del piccolo genio. Uno spettacolo che fonde burattini e recitazione, sempre accompagnato dai più noti brani di tutti i tempi: dalle arie d’opera – a partire dalla Regina della notte – alle serenate – come la Eine Kleine Nachtmusik (la Piccola serenata notturna). Un lavoro pensato per i più piccoli che saprà divertire anche le famiglie. In scena un baule, una sorta di scatola magica, uno scrigno segreto che custodisce la sua vita di fanciullo: immagini, suoni, musiche e personaggi saltano fuori e si diffondono in ogni direzione e…