Passa ai contenuti principali

Finanziati i lavori di riqualificazione nei centri storici di Trequanda e Castelmuzio

Finanziati i lavori di riqualificazione nei centri storici di Trequanda e Castelmuzio
Attraverso i fondi per i centri commerciali naturali della Regione Toscana, verrà riqualificato il Parco delle Mura di Trequanda e il centro storico di Castelmuzio
TREQUANDA   Oltre 40mila euro di investimenti nei centri storici di Trequanda e Castelmuzio, grazie alle risorse messe a disposizione dagli appositi bandi finanziati dalla Regione Toscana: il Comune di Trequanda si è aggiudicato per due anni di seguito i fondi destinati ai centri commerciali naturali, a sostegno delle infrastrutture per il turismo e il commercio, sia per il bando 2018 che per il bando 2019.
Attraverso i fondi del 2018 sono già in fase di ultimazione i lavori pubblici a Trequanda, per la riqualificazione del Parco delle Mura “Ornella Pancirolli” per un importo totale di 20mila euro. Nel parco, ubicato nel centro storico, è stata sostituita la precedente palizzata in legno con una nuova ringhiera in ferro battuto per garantire una maggiore sicurezza; inoltre è stato realizzato l'adeguamento alla normativa regionale n.75/R del 2013 dell'edificio comunale all'interno del parco, utilizzato per lo svolgimento di vari tipi di iniziative culturali, commerciali ed enogastronomiche.
Attraverso i fondi del 2019 saranno invece realizzati nella prossima primavera altri lavori pubblici nel centro storico di Castelmuzio, anch'essi per un importo totale di 20mila euro. Si prevede di sostituire i giochi attualmente presenti presso il giardino comunale con nuovi giochi, adatti a includere anche bambini portatori di handicap, oltre che sistemare l'area verde. Sarà inoltre installato un dissuasore nell'area del Belvedere per evitare parcheggi di auto che possano rovinare il panorama. Inoltre lungo il perimetro del centro storico saranno posizionati appositi raccoglitori di sigarette e fornitori di sacchetti per deiezioni dei cani, al fine di aumentare il decoro urbano. In Piazza IV novembre, vero e proprio biglietto da visita del borgo di Castelmuzio, verrà posizionata una recinzione in ferro battuto a protezione di cadute accidentali, una nuova panchina e una postazione porta bici.

Post popolari in questo blog

I Licei Poliziani premiano le eccellenze

I Licei Poliziani premiano le eccellenze Durante l'evento di premiazione ai Licei Poliziani degli studenti usciti con il massimo dei voti è stata istituita una borsa di studio dedicata a Fernando Nicastro
LICEI POLIZIANI – Durante la mattina di sabato 18 gennaio si è svolto un evento di premiazione degli studenti usciti con il massimo dei voti nel corso del passato anno scolastico. Alla presenza del preside Marco Mosconi e del vicesindaco di Montepulciano Alice Raspanti, gli studenti dei Licei Poliziani hanno ricevuto gli attestati di merito relativi al superamento dell'esame di maturità.
Gli studenti che hanno superato l'esame con 100 e lode sono stati Alfea Renzini (classe 5AU), Giacomo Garavelli (5ABS) e Niccolò Picchiarelli (5ACS). Per quanto riguarda il liceo classico, gli studenti usciti con il punteggio di 100 sono stati invece Corso Durando, Giorgina Nardi e Giada Santini; per il liceo linguistico gli studenti Viola Biancolini, Agnese Bagnasacco, Rebecca Della Lena …

La Compagnia del Bucchero porta le sue “Vacanze Forzate” ai Concordi

La Compagnia del Bucchero porta le sue “Vacanze Forzate” ai Concordi Sabato 16 novembre appuntamento con una commedia brillante in tre atti al Teatro dei Concordi di Acquaviva

Montepulciano– Ricominciamo gli appuntamenti teatrali ad Acquaviva di Montepulciano, in attesa della stagione invernale che vedrà come al solito il Teatro dei Concordi protagonista, attraverso una serie di spettacoli divertenti per tutta la famiglia e il Festival Nazionale del Teatro Amatoriale, oltre alle tante iniziative che impegnano i laboratori destinati a bambini e ragazzi. Le iniziative organizzate dall’ASD “Il Fierale” ripartiranno sabato 16 novembre alle ore 21:15 con “Vacanze Forzate”, portata in scena dalla Compagnia Teatrale “Bucchero” di Bettolle.
“Vacanze Forzate” è una commedia brillante in tre atti di Antonella Zucchini, per la regia di Piero Baccheschi. L’ambientazione dello spettacolo ci farà immergere nei fantastici anni sessanta, quelli del boom economico, con due famiglie a confronto. Chi se lo…

AL TEATRO CIRO PINSUTI VA IN SCENA MOZART BAMBINO E PER LE FESTE ARRIVA ANCHE LA DANZA CON EDITH PIAF

TEATRO COMUNALE “CIRO PINSUTI” – SINALUNGA
AL TEATRO CIRO PINSUTI VA IN SCENA MOZART BAMBINO
E PER LE FESTE ARRIVA ANCHE LA DANZA CON EDITH PIAF

C’è un bambino di nomeMozart al Teatro Comunale “Ciro Pinsuti” di Sinalunga. Domenica (22 dicembre), alle ore 16, la stagione di teatro ragazzi propone AMADÈ. La vita suonata di Mozart bambino. L’attore e regista Massimo Bonechi, in scena con Andrea Anastasio e Tommaso Carovani, ci racconta, fra teatro e musica, la vita del piccolo genio. Uno spettacolo che fonde burattini e recitazione, sempre accompagnato dai più noti brani di tutti i tempi: dalle arie d’opera – a partire dalla Regina della notte – alle serenate – come la Eine Kleine Nachtmusik (la Piccola serenata notturna). Un lavoro pensato per i più piccoli che saprà divertire anche le famiglie. In scena un baule, una sorta di scatola magica, uno scrigno segreto che custodisce la sua vita di fanciullo: immagini, suoni, musiche e personaggi saltano fuori e si diffondono in ogni direzione e…