Passa ai contenuti principali

Il cantautore Colapesce e gli attori Riccardo Goretti e Stefano Cenci inaugurano la nuova stagione del Teatro Comunale “Ciro Pinsuti” di Sinalunga

Il cantautore Colapesce e gli attori Riccardo Goretti e Stefano Cenci
inaugurano la nuova stagione del Teatro Comunale “Ciro Pinsuti” di Sinalunga

Sinalunga - Comicità, divertimento, musica, ma anche un’acuta riflessione sulle infelicità dei nostri tempi. Lo spettacolo Stanno tutti male inaugura – venerdì 22 alle ore 21, la nuova stagione del teatro Comunale “Ciro Pinsuti” di Sinalunga – e ne riassume, almeno in parte, la direzione.  È infatti un cartellone all’insegna della leggerezza quello proposto dal nuovo soggetto gestore Fonderia Cultart e dal direttore artistico Gherardo Vitali Rosati. Una linea apprezzata dai cittadini, tanto che dopo la presentazione ufficiale del 20 ottobre, sono stati sottoscritti oltre 80 abbonamenti, quasi il doppio rispetto alla precedente stagione, un incremento che sottolinea il desiderio di partecipazione e l’ottima sintonia che si è creata con il Comune e le associazioni del territorio, richiamata anche dal titolo del  cartellone: Benvenuti a casa vostra!.

Stanno tutti male – Studio collettivo sull’infelicità individuale, è uno spettacolo irriverente dei tanti mali che affliggono ognuno di noi, un lavoro fra musica e teatro che vede insieme sul palco il cantautore Colapesce e gli attori Riccardo Goretti e Stefano Cenci. “Sto male – dichiarano gli artisti – può voler indicare un problema reale, o anche un disagio mentale, può voler significare “non mi sento al 100%”, ma neanche al 50, ma a volte neanche al 10. Può voler significare “ho mangiato troppo”, “ho bevuto troppo”, “ho dormito troppo”… oppure anche troppo poco”. Ci sono domande importanti dietro lo spunto iniziale di questo lavoro: “La nostra società sta bene o sta male? E i singoli individui stanno bene o male? È poi possibile che stiano bene gli individui di una società che sta male?”. Ma, dicono gli artisti, “noi ci sentiamo più che altro dei ritrattisti, anzi forse caricaturisti, ci interessa dar voce a questo benedetto uomo contemporaneo, sentire in cosa crede, di cosa ha paura, cosa lo fa stare bene e cosa male e possibilmente riderne, riderne molto, smisuratamente”.
I biglietti per lo spettacolo sono ancora disponibili nel circuito Ticketone, alla Coop di Sinalunga, on line su www.ticketone.it oppure al botteghino la sera dello spettacolo dalle 19. Prosegue invece la campagna abbonamenti della stagione di Teatro Ragazzi e di Musica (vendita al botteghino il venerdì dalle 15 alle 18 e on line su www.ticketone.it).
La stagione proseguirà sabato 30 novembre con Lampedusa è uno spiffero, il brillante spettacolo di Fabio Monti che riesce a parlare di un tema scottante usando una graffiante ironia. E domenica 1 dicembre alle 16, si aprirà anche la stagione di teatro ragazzi con L’albergo delle fiabe, della compagnia dei Topi Dalmata (età consigliata: dai 5 anni). Tutte le info sul sito web del teatro: www.teatropinsuti.it.

Post popolari in questo blog

La Compagnia del Bucchero porta le sue “Vacanze Forzate” ai Concordi

La Compagnia del Bucchero porta le sue “Vacanze Forzate” ai Concordi Sabato 16 novembre appuntamento con una commedia brillante in tre atti al Teatro dei Concordi di Acquaviva

Montepulciano– Ricominciamo gli appuntamenti teatrali ad Acquaviva di Montepulciano, in attesa della stagione invernale che vedrà come al solito il Teatro dei Concordi protagonista, attraverso una serie di spettacoli divertenti per tutta la famiglia e il Festival Nazionale del Teatro Amatoriale, oltre alle tante iniziative che impegnano i laboratori destinati a bambini e ragazzi. Le iniziative organizzate dall’ASD “Il Fierale” ripartiranno sabato 16 novembre alle ore 21:15 con “Vacanze Forzate”, portata in scena dalla Compagnia Teatrale “Bucchero” di Bettolle.
“Vacanze Forzate” è una commedia brillante in tre atti di Antonella Zucchini, per la regia di Piero Baccheschi. L’ambientazione dello spettacolo ci farà immergere nei fantastici anni sessanta, quelli del boom economico, con due famiglie a confronto. Chi se lo…

A Chianciano Terme torna l'improvvisazione teatrale di “Voci e Progetti”

A Chianciano Terme torna l'improvvisazione teatrale di “Voci e Progetti” Nuovo appuntamento per venerdì 6 settembre con il teatro di “Voci e Progetti” per la rassegna di eventi “Chianciano Terme da Vivere”

Chianciano Terme – Gli appuntamenti della settimana con la rassegna di eventi “Chianciano Terme da Vivere” rinnovano l'attenzione all'improvvisazione teatrale e all'intrattenimento musicale, grazie a una serie di iniziative che continueranno ad animare la cittadina termale fino alla fine della stagione turistica. Venerdì 6 settembre tornerà infatti il teatro dell'associazione “Voci e Progetti”,  mentre martedì 10 e giovedì 12 settembre, al salone Nervi del Parco Acquasanta, sarà la volta di due serate danzanti a ingresso libero con “Enzo e Paola” ed “Emanuele Fedeli”.
“Impro walk” è il nome dello spettacolo messo in scena da “Voci e Progetti” per la serata di venerdì 6 settembre, a partire dalle ore 21:15, in Piazza Italia e Viale Roma. Un percorso itinerante con qu…

Con la visita al ‘Sentiero dell’Acqua’ termina ‘Ottobre in rosa 2019’ del Comune di Sinalunga

Con la visita al ‘Sentiero dell’Acqua’ termina ‘Ottobre in rosa 2019’ del Comune di Sinalunga Si sono conclusi gli appuntamenti di “Ottobre in rosa 2019’ del Comune di Sinalunga: una serie di iniziate che hanno avuto come scopo quello di promuovere la prevenzione contro il tumore al seno; un lavoro di squadra che ha visto coinvolte molte associazioni del Comune. Sinalunga – Con la fine del mese di ottobre, mese della sensibilizzazione per la prevenzione del tumore al seno, termina anche ‘Ottobre in rosa 2019’. Quest’anno, nel Comune di Sinalunga, oltre al palazzo comunale illuminato di rosa per tutto il mese di ottobre e alle iniziative organizzate dall’associazione “Bettolle in Rosa”, come la realizzazione di manufatti di lana rosa, la passeggiata in rosa in collaborazione con l’Atletica Sinalunga, gli screening gratuiti e il concerto di beneficenza il cui ricavato sarà devoluto all’ospedale di Nottola per il supporto psicologico oncologico, si è aggiunta anche l’iniziativa organizzata…