Passa ai contenuti principali

La Valdichiana senese apre il Messinia Gastronomic Festival

La Valdichiana senese apre il Messinia Gastronomic Festival

L’esperienza di Valdichiana Living è stata presentata come esempio di buona pratica a Costa Navarino in Grecia


Montepulciano Continuano le iniziative in ambito internazionale della Strada del Vino Nobile di Montepulciano e dei Sapori della Valdichiana Senese, braccio operativo per lo sviluppo turistico e del marketing territoriale per conto dell'Unione dei Comuni. La struttura è infatti stata invitata ad aprire l'edizione 2019 del Messinia Gastronomic Festival, che si è tenuto a Costa Navarino in Grecia, a presentare l’esperienza di Valdichiana Living come best practice in ambito turistico riconosciuta a livello internazionale.

Il modello di Valdichiana Living è stato presentato a una platea di attori locali del turismo, studenti, produttori e ristoratori. La presentazione si è concentrata sugli asset principali del modello di gestione: la partnership pubblico-privata, le strategie di commercializzazione e di comunicazione del territorio, la capacità di strutturare un'offerta trasversale e completa in ottica di turismo internazionale.

“Si tratta di un ulteriore importante riconoscimento che ci consente di far conoscere il nostro territorio e il nostro modello di sviluppo turistico anche all'estero. – commenta Doriano Bui, presidente della Strada – La partecipazione al Messinia Gastronomic Festival segue il recente titolo di Comunità Europea dello Sport 2021 assegnato alla Valdichiana senese, di cui abbiamo curato la candidatura, a dimostrazione che il lavoro svolto negli ultimi anni continua a dare i suoi frutti.”

L'evento di Costa Navarino, recentemente nominata “destinazione eco-sostenibile”, è stato organizzato dalla Captain Vassilis Foundation, che si occupa di sviluppo locale, cultura e agricoltura, e dalla Scuola del Turismo di Kalamata. Per la Valdichiana Senese si tratta del secondo appuntamento nel mese di Novembre in cui il territorio è stato presentato come buona pratica: nei giorni precedenti infatti ha partecipato al progetto regionale “BRANDTour” come esempio di innovazione dell'offerta turistica, un caso di successo da illustrare ai partner della Regione Toscana come modello di aggregazione territoriale, capace di diversificare i prodotti in base ai valori irripetibili di cui è portatore il territorio.

Il progetto “BRANDTour” della Regione Toscana ha quindi presentato il progetto della Strada in ambito internazionale come caso di studio e modello da seguire. Tale progetto ha infatti permesso all'intera area della Valdichiana Senese di diventare in poco tempo meta di viaggiatori alla ricerca di forme esperienziali di turismo.

Post popolari in questo blog

La Compagnia del Bucchero porta le sue “Vacanze Forzate” ai Concordi

La Compagnia del Bucchero porta le sue “Vacanze Forzate” ai Concordi Sabato 16 novembre appuntamento con una commedia brillante in tre atti al Teatro dei Concordi di Acquaviva

Montepulciano– Ricominciamo gli appuntamenti teatrali ad Acquaviva di Montepulciano, in attesa della stagione invernale che vedrà come al solito il Teatro dei Concordi protagonista, attraverso una serie di spettacoli divertenti per tutta la famiglia e il Festival Nazionale del Teatro Amatoriale, oltre alle tante iniziative che impegnano i laboratori destinati a bambini e ragazzi. Le iniziative organizzate dall’ASD “Il Fierale” ripartiranno sabato 16 novembre alle ore 21:15 con “Vacanze Forzate”, portata in scena dalla Compagnia Teatrale “Bucchero” di Bettolle.
“Vacanze Forzate” è una commedia brillante in tre atti di Antonella Zucchini, per la regia di Piero Baccheschi. L’ambientazione dello spettacolo ci farà immergere nei fantastici anni sessanta, quelli del boom economico, con due famiglie a confronto. Chi se lo…

A Chianciano Terme torna l'improvvisazione teatrale di “Voci e Progetti”

A Chianciano Terme torna l'improvvisazione teatrale di “Voci e Progetti” Nuovo appuntamento per venerdì 6 settembre con il teatro di “Voci e Progetti” per la rassegna di eventi “Chianciano Terme da Vivere”

Chianciano Terme – Gli appuntamenti della settimana con la rassegna di eventi “Chianciano Terme da Vivere” rinnovano l'attenzione all'improvvisazione teatrale e all'intrattenimento musicale, grazie a una serie di iniziative che continueranno ad animare la cittadina termale fino alla fine della stagione turistica. Venerdì 6 settembre tornerà infatti il teatro dell'associazione “Voci e Progetti”,  mentre martedì 10 e giovedì 12 settembre, al salone Nervi del Parco Acquasanta, sarà la volta di due serate danzanti a ingresso libero con “Enzo e Paola” ed “Emanuele Fedeli”.
“Impro walk” è il nome dello spettacolo messo in scena da “Voci e Progetti” per la serata di venerdì 6 settembre, a partire dalle ore 21:15, in Piazza Italia e Viale Roma. Un percorso itinerante con qu…

Con la visita al ‘Sentiero dell’Acqua’ termina ‘Ottobre in rosa 2019’ del Comune di Sinalunga

Con la visita al ‘Sentiero dell’Acqua’ termina ‘Ottobre in rosa 2019’ del Comune di Sinalunga Si sono conclusi gli appuntamenti di “Ottobre in rosa 2019’ del Comune di Sinalunga: una serie di iniziate che hanno avuto come scopo quello di promuovere la prevenzione contro il tumore al seno; un lavoro di squadra che ha visto coinvolte molte associazioni del Comune. Sinalunga – Con la fine del mese di ottobre, mese della sensibilizzazione per la prevenzione del tumore al seno, termina anche ‘Ottobre in rosa 2019’. Quest’anno, nel Comune di Sinalunga, oltre al palazzo comunale illuminato di rosa per tutto il mese di ottobre e alle iniziative organizzate dall’associazione “Bettolle in Rosa”, come la realizzazione di manufatti di lana rosa, la passeggiata in rosa in collaborazione con l’Atletica Sinalunga, gli screening gratuiti e il concerto di beneficenza il cui ricavato sarà devoluto all’ospedale di Nottola per il supporto psicologico oncologico, si è aggiunta anche l’iniziativa organizzata…