Passa ai contenuti principali

‘No Normal’, ARTEdaPARTE porta in scena la violenza sulle donne

‘No Normal’, ARTEdaPARTE porta in scena la violenza sulle donne

Lo spettacolo andrà in scena venerdì 22 Novembre 2019 alle ore 21,30 presso il Teatro dei Concordi di Acquaviva di Montepulciano ed in replica Sabato 23 novembre alle ore 21,30  presso il Teatro degli Oscuri di Torrita di Siena

Vl’associazione culturale ‘ARTEdaPARTE’, in collaborazione con il Laboratorio Teatrale di Espressione Emozionale, il Gruppo Teatrale F.U.C, la Petite Ecole di C. Peruzzi, il CTA “Il Borgo” Torrita di Siena, la Pro Loco Torrita di Siena e l’Associazione “Amica Donna”, con il patrocinio dell’Unione Comuni Valdichiana Senese, il Centro Pari Opportunità, il Comune di Montepulciano  e il Comune di Torrita di Siena, porterà in scena lo spettacolo ‘No Normal, la normalità e l’anormalità si pronunciano nello stesso modo, ma non sono la stessa cosa!’
ALDICHIANA - In occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne e la violenza di genere, in programma per il prossimo 25 novembre,

Il progetto, nasce nel 2017, in collaborazione con il Laboratorio Teatrale di Espressione Emozionale, per aderire alla campagna di sensibilizzazione, con un approccio diverso al teatro, mettendo in scena:  “AB-NORMAL” nel 2017 e “VERY ABNORMAL PEOPLE” nel 2018. Dopo queste due preziose esperienze, il laboratorio si unisce in una collaborazione attiva con altre realtà artistiche presenti nel Comune di Montepulciano, con la voglia di ampliare la visibilità dell’evento proponendo il nuovo spettacolo ad un pubblico più ampio, anche se dato l’argomento e la struttura scenica, lo spettacolo è rappresentabile preferibilmente, in un piccolo teatro, per non disperdere l’intensità dell’impatto emotivo.

Lo spettacolo si compone di una serie di monologhi, tratti dal libro “Ferite a Morte” di S. Dandini, insieme a storie vere, testimonianze, canzoni e dialoghi, nell’adattamento scenico di Emanuela Castiglionesi con la direzione scenica di Ira Moering. L’accompagnamento musicale invece è affidato agli arrangiamenti di Niccolò Falciani e Joao Pedro Savino, con la partecipazione di Chiara Protasi, Stefano Bernardini,  M. Paola Bernardini, Luca, Fabio e Aurora Amirante, M. Luisa De Curtis,  Emma Bali, Damiano Belardi, Alessandra Guattari, Lara Frosoni, Federico Vulpetti, Samuele Peruzzi, Stefano Boffa, Luisa Noli, M. Cristina Neri, Giacomo Maggi, Emanuela Castiglionesi e, in una coreografia di Cristina Peruzzi, Lucrezia Cozzi e Francesco Esposito.

Farà parte della scenografia anche il live-painter realizzato da Gaia Trabalzini e dal titolo ‘Questo corpo’. L’opera di Gaia ha lo scopo di raccontare il tumulto interiore analizzando in maniera viscerale i sentimenti immediatamente successivi alla violenza nell’indifferenza generale, in un racconto fatto di una pittura che si crea dentro la musica; di un corpo dietro la tela che tenta di esorcizzare i propri demoni.

Lo scopo della spettacolo è quello di scuotere le coscienze dall’indifferenza, mostrando, attraverso l’interpretazione scenica, la realtà che esiste oltre le notizie giornalistiche. Una realtà che rientra ormai in una cinica “normalità” di comportamenti giustificati o giustificabili che finiscono solo per riempire le statistiche. “No Normal” è un modo modo per dire “Non è normale!” mostrando persone “normali”, in un’altalena di situazioni di vittime e carnefici, per far riflettere e discutere.

Per la crudezza degli argomenti trattati, lo spettacolo è sconsigliato ad un pubblico troppo suggestionabile ed ai bambini al di sotto dei 12 anni. Per info e prenotazione ASSOCIAZIONE CULTURALE “ARTEdaPARTE”, tel 389 282 5971 e mail: artedaparte@hotmail.it

Post popolari in questo blog

La Compagnia del Bucchero porta le sue “Vacanze Forzate” ai Concordi

La Compagnia del Bucchero porta le sue “Vacanze Forzate” ai Concordi Sabato 16 novembre appuntamento con una commedia brillante in tre atti al Teatro dei Concordi di Acquaviva

Montepulciano– Ricominciamo gli appuntamenti teatrali ad Acquaviva di Montepulciano, in attesa della stagione invernale che vedrà come al solito il Teatro dei Concordi protagonista, attraverso una serie di spettacoli divertenti per tutta la famiglia e il Festival Nazionale del Teatro Amatoriale, oltre alle tante iniziative che impegnano i laboratori destinati a bambini e ragazzi. Le iniziative organizzate dall’ASD “Il Fierale” ripartiranno sabato 16 novembre alle ore 21:15 con “Vacanze Forzate”, portata in scena dalla Compagnia Teatrale “Bucchero” di Bettolle.
“Vacanze Forzate” è una commedia brillante in tre atti di Antonella Zucchini, per la regia di Piero Baccheschi. L’ambientazione dello spettacolo ci farà immergere nei fantastici anni sessanta, quelli del boom economico, con due famiglie a confronto. Chi se lo…

AL TEATRO CIRO PINSUTI VA IN SCENA MOZART BAMBINO E PER LE FESTE ARRIVA ANCHE LA DANZA CON EDITH PIAF

TEATRO COMUNALE “CIRO PINSUTI” – SINALUNGA
AL TEATRO CIRO PINSUTI VA IN SCENA MOZART BAMBINO
E PER LE FESTE ARRIVA ANCHE LA DANZA CON EDITH PIAF

C’è un bambino di nomeMozart al Teatro Comunale “Ciro Pinsuti” di Sinalunga. Domenica (22 dicembre), alle ore 16, la stagione di teatro ragazzi propone AMADÈ. La vita suonata di Mozart bambino. L’attore e regista Massimo Bonechi, in scena con Andrea Anastasio e Tommaso Carovani, ci racconta, fra teatro e musica, la vita del piccolo genio. Uno spettacolo che fonde burattini e recitazione, sempre accompagnato dai più noti brani di tutti i tempi: dalle arie d’opera – a partire dalla Regina della notte – alle serenate – come la Eine Kleine Nachtmusik (la Piccola serenata notturna). Un lavoro pensato per i più piccoli che saprà divertire anche le famiglie. In scena un baule, una sorta di scatola magica, uno scrigno segreto che custodisce la sua vita di fanciullo: immagini, suoni, musiche e personaggi saltano fuori e si diffondono in ogni direzione e…

I Licei Poliziani premiano le eccellenze

I Licei Poliziani premiano le eccellenze Durante l'evento di premiazione ai Licei Poliziani degli studenti usciti con il massimo dei voti è stata istituita una borsa di studio dedicata a Fernando Nicastro
LICEI POLIZIANI – Durante la mattina di sabato 18 gennaio si è svolto un evento di premiazione degli studenti usciti con il massimo dei voti nel corso del passato anno scolastico. Alla presenza del preside Marco Mosconi e del vicesindaco di Montepulciano Alice Raspanti, gli studenti dei Licei Poliziani hanno ricevuto gli attestati di merito relativi al superamento dell'esame di maturità.
Gli studenti che hanno superato l'esame con 100 e lode sono stati Alfea Renzini (classe 5AU), Giacomo Garavelli (5ABS) e Niccolò Picchiarelli (5ACS). Per quanto riguarda il liceo classico, gli studenti usciti con il punteggio di 100 sono stati invece Corso Durando, Giorgina Nardi e Giada Santini; per il liceo linguistico gli studenti Viola Biancolini, Agnese Bagnasacco, Rebecca Della Lena …