Passa ai contenuti principali

“E poi il diluvio!”, il nuovo spettacolo musicale dei Concordi

“E poi il diluvio!”, il nuovo spettacolo musicale dei Concordi
Sabato 7 e domenica 8 Dicembre ad Acquaviva andrà in scena il remake del primo spettacolo musicale della Compagnia dei Concordi la regia di Mario Bastreghi

Montepulciano –  Anche per quest’anno torna l’appuntamento abituale al Teatro dei Concordi di Acquaviva, a ridosso delle festività natalizie. Lo spettacolo musicale che andrà in scena sabato 7 dicembre alle ore 21:15 e domenica 8 dicembre alle ore 16:30 è interamente curato e interpreato dalla Compagnia dei Concordi, comprendente i volontari dell’associazione “Il Fierale” e tanti cittadini di Acquaviva e dintorni, appassionati di teatro e cultura.

Lo spettacolo musicale si intitola “E poi… il divluo!” ed è liberamente ispirato all’episodio biblico del diluvio universale, uno dei più conosciuti della religione cristiana. La regia è di Mario Bastreghi, giunto all’ottava direzione consecutiva: dopo gli spettacoli degli scorsi anni si torna a una sorta di “remake” dello spettacolo d’esordio del 2012, con un nuovo cast, nuove trovate sceniche, ma tanta voglia di divertirsi in compagnia. Infatti, dello spettacolo originale sono rimasti soltanto due interpreti (Valeria e Michele Garavelli) che si sono contornati di nuovi cantanti, alcuni dei quali fanno già da anni parte integrante della compagnia. Il cast è composto da 14 cantanti (tra i quali spiccano alcuni giovani e anche alcuni giovanissimi), da un gruppo di bambini delle scuole elementari e dagli allievi del Laboratorio Teatro Danza dei Concordi curato da Marta Parri.

Il nuovo spettacolo si sviluppa in quattro atti e racconta le vicende più importanti della Genesi: La creazione, Il peccato originale di Adamo ed Eva, Caino e Abele e il Diluvio Universale con l’Arca di Noè. Come accade ormai abitualmente, lo spettacolo è corredato da canzoni che sono state scelte dai motivi più conosciuti della musica italiana e straniera, riadattati secondo la storia scelta nella trama di quest’anno. I brani interpretati (i cui testi originali sono stati adattati alla trama dello spettacolo) sono canzoni famose che partono dagli anni sessanta fino ad oggi (Mina, Battisti, Nannini, Nomadi, Rokes, Albano, Celentano, Celine Dion e molti altri). La scenografia è stata interamente rinnovata con nuove videoproiezioni ed effetti sonori.

“Nel corso degli anni la compagnia è cresciuta sotto il profilo artistico, soprattutto canoro, e probabilmente con lo spettacolo dello scorso anno ha raggiunto risultati difficilmente superabili. – commenta Mario Bastreghi -  Siamo tutti “dilettanti allo sbaraglio”, a cominciare dal regista e dallo staff organizzativo, che, senza prendersi troppo sul serio, ogni anno si divertono a calcare le scene mettendosi in gioco con il solo scopo di divertirsi e, se possibile, di far divertire.”

Oltre ai cantanti, ai ballerini e agli attori, la compagnia si avvale dell’instancabile lavoro degli assistenti musicali (Valeria Garavalli e Riccardo Rigutini), degli addetti alla scenografia e alle luci (Gianni e Luca Culicchi, Marco Trabalzini e Luca Bove) e degli addetti audio (Donatello Zappalorti). I costumi sono stati cuciti e realizzati dalle sarte del paese (Anna Monciotti, Elvira Giorgetti, Lea Fabrizi ed Elsa Spennacchi) mentre il trucco è affidato a Laura Lesti.

“E poi… il diluvio!” si avvale del patrocinio del Comune di Montepulciano. I biglietti per lo spettacolo musicale sono disponibili in prevendita o in prenotazione anche presso il negozio “Arredo Culicchi” in via F.lli Braschi 71, Acquaviva di Montepulciano (dalle ore 17 alle ore 19:30) o al numero di telefono 0578 767562 e alla mail concordi.acquaviva@gmail.com (10€ biglietto intero, 8€ per i tesserati dell’ASD Il Fierale, 5€ ridotto e gratuito per bambini fino a 10 anni).

Post popolari in questo blog

I Licei Poliziani premiano le eccellenze

I Licei Poliziani premiano le eccellenze Durante l'evento di premiazione ai Licei Poliziani degli studenti usciti con il massimo dei voti è stata istituita una borsa di studio dedicata a Fernando Nicastro
LICEI POLIZIANI – Durante la mattina di sabato 18 gennaio si è svolto un evento di premiazione degli studenti usciti con il massimo dei voti nel corso del passato anno scolastico. Alla presenza del preside Marco Mosconi e del vicesindaco di Montepulciano Alice Raspanti, gli studenti dei Licei Poliziani hanno ricevuto gli attestati di merito relativi al superamento dell'esame di maturità.
Gli studenti che hanno superato l'esame con 100 e lode sono stati Alfea Renzini (classe 5AU), Giacomo Garavelli (5ABS) e Niccolò Picchiarelli (5ACS). Per quanto riguarda il liceo classico, gli studenti usciti con il punteggio di 100 sono stati invece Corso Durando, Giorgina Nardi e Giada Santini; per il liceo linguistico gli studenti Viola Biancolini, Agnese Bagnasacco, Rebecca Della Lena …

La Compagnia del Bucchero porta le sue “Vacanze Forzate” ai Concordi

La Compagnia del Bucchero porta le sue “Vacanze Forzate” ai Concordi Sabato 16 novembre appuntamento con una commedia brillante in tre atti al Teatro dei Concordi di Acquaviva

Montepulciano– Ricominciamo gli appuntamenti teatrali ad Acquaviva di Montepulciano, in attesa della stagione invernale che vedrà come al solito il Teatro dei Concordi protagonista, attraverso una serie di spettacoli divertenti per tutta la famiglia e il Festival Nazionale del Teatro Amatoriale, oltre alle tante iniziative che impegnano i laboratori destinati a bambini e ragazzi. Le iniziative organizzate dall’ASD “Il Fierale” ripartiranno sabato 16 novembre alle ore 21:15 con “Vacanze Forzate”, portata in scena dalla Compagnia Teatrale “Bucchero” di Bettolle.
“Vacanze Forzate” è una commedia brillante in tre atti di Antonella Zucchini, per la regia di Piero Baccheschi. L’ambientazione dello spettacolo ci farà immergere nei fantastici anni sessanta, quelli del boom economico, con due famiglie a confronto. Chi se lo…

AL TEATRO CIRO PINSUTI VA IN SCENA MOZART BAMBINO E PER LE FESTE ARRIVA ANCHE LA DANZA CON EDITH PIAF

TEATRO COMUNALE “CIRO PINSUTI” – SINALUNGA
AL TEATRO CIRO PINSUTI VA IN SCENA MOZART BAMBINO
E PER LE FESTE ARRIVA ANCHE LA DANZA CON EDITH PIAF

C’è un bambino di nomeMozart al Teatro Comunale “Ciro Pinsuti” di Sinalunga. Domenica (22 dicembre), alle ore 16, la stagione di teatro ragazzi propone AMADÈ. La vita suonata di Mozart bambino. L’attore e regista Massimo Bonechi, in scena con Andrea Anastasio e Tommaso Carovani, ci racconta, fra teatro e musica, la vita del piccolo genio. Uno spettacolo che fonde burattini e recitazione, sempre accompagnato dai più noti brani di tutti i tempi: dalle arie d’opera – a partire dalla Regina della notte – alle serenate – come la Eine Kleine Nachtmusik (la Piccola serenata notturna). Un lavoro pensato per i più piccoli che saprà divertire anche le famiglie. In scena un baule, una sorta di scatola magica, uno scrigno segreto che custodisce la sua vita di fanciullo: immagini, suoni, musiche e personaggi saltano fuori e si diffondono in ogni direzione e…