Passa ai contenuti principali

Per sconfiggere l’emergenza, rivendichiamo le nostre qualità


Massimo Bonella - Pianeta Oggi TV Online

Allegati18:19 (2 ore fa)


a me
Ciao Rosario, ti giro comunicati stampa per la RVC..
Interessante questo primo..
Ci aggiorniamo.



Dir Massimo Bonella - Cell 349.2155019
-----------------------------------------
Pianeta Oggi TV Online
pianetaoggitv@yahoo.it
www.pianetaoggitv.net


----- Messaggio inoltrato -----
Da: Simone Marrucci <smarrucci@gmail.com>
Inviato: giovedì 5 marzo 2020, 15:14:48 CET
Oggetto: PER SIENA. "COME USCIRE DALL'EMERGENZA VIRUS"



per siena simbolo.jpg
COMUNICATO STAMPA del 5 marzo 2020

«Per sconfiggere l’emergenza, rivendichiamo le nostre qualità»

In Consiglio comunale proposta una strategia per uscire dalla crisi causata dal Coronavirus

SIENA - «Bisogna uscire dalla contingenza, dall’incertezza, trarre dal problema Coronaviurus un elemento di forza del territorio». Lo ha detto Perluigi Piccini, capogruppo del movimento “Per Siena” nell’ultima seduta del Consiglio comunale, rivendicando una strategia di comunicazione al posto dell’attuale immobilismo. «Non si prendono decisioni – ha aggiunto - ci si limita a un “vedremo”, “faremo”, senza costrutto». L’analisi di Piccini parte da fatti oggettivi. Sicuramente non è un caso che le zone più colpite dal virus, che intacca le vie respiratore, siano tra le più inquinate del mondo, ovvero la Cina e la pianura Padana. Aree che già aggrediscono i polmoni con l’aria insalubre delle grandi città, e che – non per caso – vedono i maggiori focolai. Siena, invece, può giustamente contrapporsi come luogo “sano”. Il territorio provinciale è stato certificato “carbon free”, ovvero a emissione zero di anidride carbonica. La bellezza dei paesaggi, l’assenza di grandi industrie sono una ulteriore conferma. «Perché non facciamo di necessità virtù, facendo valere le nostre qualità?», ha sottolineato Piccini. Non si tratta, evidentemente di mettersi in contrapposizione con aree meno salubri, ma solo di affermare i valori della salute, della qualità e degli stili di vita in simbiosi con un ambiente incontaminato, con una città da anni priva di auto nel centro storico. «Se entriamo nella paranoia - ha concluso Piccini - diventiamo uno dei tanti, e se non facciamo proposte saremo anche noi un soggetto da escludere. Ci sono altre esperienze positive a Bologna, Firenze, Gorsseto. Facciamo tesoro di quello che abbiamo e di cosa fanno gli altri, gestiamo quello che sta succedendo in positivo. Dobbiamo fare marketing per valorizzare quello che siamo». Nella speranza che qualcosa si muova, il gruppo Per Siena ringrazia i sanitari senesi per come stanno gestendo questa emergenza.

Post popolari in questo blog

I Licei Poliziani premiano le eccellenze

I Licei Poliziani premiano le eccellenze Durante l'evento di premiazione ai Licei Poliziani degli studenti usciti con il massimo dei voti è stata istituita una borsa di studio dedicata a Fernando Nicastro
LICEI POLIZIANI – Durante la mattina di sabato 18 gennaio si è svolto un evento di premiazione degli studenti usciti con il massimo dei voti nel corso del passato anno scolastico. Alla presenza del preside Marco Mosconi e del vicesindaco di Montepulciano Alice Raspanti, gli studenti dei Licei Poliziani hanno ricevuto gli attestati di merito relativi al superamento dell'esame di maturità.
Gli studenti che hanno superato l'esame con 100 e lode sono stati Alfea Renzini (classe 5AU), Giacomo Garavelli (5ABS) e Niccolò Picchiarelli (5ACS). Per quanto riguarda il liceo classico, gli studenti usciti con il punteggio di 100 sono stati invece Corso Durando, Giorgina Nardi e Giada Santini; per il liceo linguistico gli studenti Viola Biancolini, Agnese Bagnasacco, Rebecca Della Lena …

La Compagnia del Bucchero porta le sue “Vacanze Forzate” ai Concordi

La Compagnia del Bucchero porta le sue “Vacanze Forzate” ai Concordi Sabato 16 novembre appuntamento con una commedia brillante in tre atti al Teatro dei Concordi di Acquaviva

Montepulciano– Ricominciamo gli appuntamenti teatrali ad Acquaviva di Montepulciano, in attesa della stagione invernale che vedrà come al solito il Teatro dei Concordi protagonista, attraverso una serie di spettacoli divertenti per tutta la famiglia e il Festival Nazionale del Teatro Amatoriale, oltre alle tante iniziative che impegnano i laboratori destinati a bambini e ragazzi. Le iniziative organizzate dall’ASD “Il Fierale” ripartiranno sabato 16 novembre alle ore 21:15 con “Vacanze Forzate”, portata in scena dalla Compagnia Teatrale “Bucchero” di Bettolle.
“Vacanze Forzate” è una commedia brillante in tre atti di Antonella Zucchini, per la regia di Piero Baccheschi. L’ambientazione dello spettacolo ci farà immergere nei fantastici anni sessanta, quelli del boom economico, con due famiglie a confronto. Chi se lo…

AL TEATRO CIRO PINSUTI VA IN SCENA MOZART BAMBINO E PER LE FESTE ARRIVA ANCHE LA DANZA CON EDITH PIAF

TEATRO COMUNALE “CIRO PINSUTI” – SINALUNGA
AL TEATRO CIRO PINSUTI VA IN SCENA MOZART BAMBINO
E PER LE FESTE ARRIVA ANCHE LA DANZA CON EDITH PIAF

C’è un bambino di nomeMozart al Teatro Comunale “Ciro Pinsuti” di Sinalunga. Domenica (22 dicembre), alle ore 16, la stagione di teatro ragazzi propone AMADÈ. La vita suonata di Mozart bambino. L’attore e regista Massimo Bonechi, in scena con Andrea Anastasio e Tommaso Carovani, ci racconta, fra teatro e musica, la vita del piccolo genio. Uno spettacolo che fonde burattini e recitazione, sempre accompagnato dai più noti brani di tutti i tempi: dalle arie d’opera – a partire dalla Regina della notte – alle serenate – come la Eine Kleine Nachtmusik (la Piccola serenata notturna). Un lavoro pensato per i più piccoli che saprà divertire anche le famiglie. In scena un baule, una sorta di scatola magica, uno scrigno segreto che custodisce la sua vita di fanciullo: immagini, suoni, musiche e personaggi saltano fuori e si diffondono in ogni direzione e…